ZFS: RAIDZ contro una striscia con blocchi singoli

Vado a build un file server ZFS da FreeBSD. Ho imparato di recente che non posso ampliare un RAIDZ udev una volta che fa parte della piscina. Questo è un problema perché sono un utente di casa e probabilmente aggiungerò un disco all'anno.

Ma cosa succede se impostare copie = 3 contro la mia intera piscina e solo gettare singoli drive nel pool separati? Ho letto qualche cosa che le copie cercheranno e distribuiranno attraverso le unità se ansible. C'è una garanzia qui? Voglio veramente proteggere dalla rottura di bit e dal guasto dell'azionamento a buon mercato. La velocità non è un problema perché passerà su una networking 1Gb e nei podcast MOST stream 720p.

  • Come aggiungere un secondo disco al mio pool radice zfs
  • ZFS: come sostituire il disco che ha guastato mentre si rivela dopo un altro errore?
  • Raccomandazioni ZFS SAS / SATA controller
  • ZFS, NFS e Nexenta
  • Pareri di configuration del campione ZFS
  • Perché la replica ZFS è filettata singolarmente?
  • I miei dati sarebbero sicuri da un singolo guasto dell'unità? Ci sono cose che non sto considerando? Tutto l'input è apprezzato.

    3 Solutions collect form web for “ZFS: RAIDZ contro una striscia con blocchi singoli”

    Non sarai protetto con un vdev + vdev + singolo disco raidz nella stessa piscina. Dovresti aggiungere due dischi all'epoca (e rispecchiarli) al tuo pool, che coprirà un guasto del disco.

    Il motivo è che le copies non garantiscono che i blocchi finiscano su dischi diversi.

    Un'alternativa all'espansione del tuo vdev raidz è usare l' zfs send per memorizzare temporaneamente tutti i dati da te, mentre si aggiunge un disco e ricostruirà il tuo vdev raidz e poi zfs receive per ricondurlo. Sarà difficile una volta che si ottiene oltre un paio di tubercanti in quanto è necessario un sacco di spazio per memorizzare i dati.

    Molto probabilmente i dati del sistema di file sarebbero ridondanti, specialmente con copie = 3 in modo che i vostri dati vengano protetti contro la rottura del bit.

    Tuttavia, non sarà protetta in modo affidabile contro un errore completo del disco, poiché non ci sarebbe modo per sostituire il disco difettoso con una nuova. Anche se appena dopo il fallimento dovresti avere accesso a tutti i tuoi dati, il tuo sistema non sopravviverà a un riavvio poiché la tua piscina non sarebbe impor- tante.

    Vedere ZFS: come si ripristina il numero corretto di copie dopo aver perso un'unità? per una domanda simile.

    Interessante, ha trovato questo oggi. Le copie devono garantire che i blocchi dettati da "copie" siano memorizzati in diversi vdevs: https://blogs.oracle.com/bill/entry/ditto_blocks_the_amazing_tape (vedi sezione "Spread" em)

    Quindi, in base a questo post sul blog, sarai protetto contro i guasti del disco completo sui file system che dispongono di copie multiple. Ma solo su quei sisthemes di file.

    "In un pool di archiviazione con dispositivi multipli (vdevs), le cose diventano un po 'più spiccienti. Assegniamo each copia di un block su un vdev separato"

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.